Laboratori coreografici e stage estivi

Momento  fondamentale del nostro lavoro è il laboratorio coreografico dove insieme agli allievi realizziamo le coreografie per lo spettacolo finale.

Prendere parte all’organizzazione della messa in scena, sin da piccolissimi, sensibilizza i giovani protagonisti  al valore della creazione, al lavoro corale e all’assumersi le prime piccole responsabilità.

Lo spettacolo parte da un’idea che si arricchisce nel corso dell’anno, cogliendo spunti anche dalla forza creatrice dei bambini, che va riconosciuta e sostenuta  durante le lezioni.

Utilizziamo oggetti che scegliamo con cura o che facciamo costruire avvalendoci della collaborazione di artisti che sono in linea con il nostro pensiero e le nostre idee.

Questi oggetti amplificano le possibilità di rappresentazione immergendo  i protagonisti e il pubblico in un’atmosfera sognante.

La ricerca didattica, artistica e coreografica di Giovanna Lui si propone di presentare un vero e proprio spettacolo di colori, con piccoli e grandi protagonisti.

Il viaggio si snoda tra danza, figure acrobatiche, fantasiosi costumi e mille oggetti curiosi.

 

Ho ritrovato ad ogni saggio questo importante timbro educativo, valorizzare il momento di vita delle allieve, lavorare con grande passione ed esperienza perché ciascuna compisse dei progressi e raggiungesse dei traguardi, sempre nel rispetto di ogni individualità.

Stage estivi di ginnastica artistica e danza

ART-GYMN organizza stage estivi/soggiorni studio di ginnastica artistica e danza vicino a Bologna nella località turistica di Montese(MO).

Qui gli allievi, anche i più piccoli, possono svolgere, in maniera intensa, ma anche giocosa, l’attività sportiva, sperimentando anche la propria capacità di autonomia.

Come si svolge il lavoro nel nostro summer camp

La mattina solitamente è dedicata alla ginnastica artistica a corpo libero con un allenamento che conduce, in maniera graduale, all’acquisizione delle figure acrobatiche principali tenendo conto dei livelli di ciascun gruppo di allievi/e.

Il pomeriggio è improntato ad un lavoro che approfondisce le infinite possibilità dell’improvvisazione e dell’espressione corporea. Dal momento che ci troviamo in una località immersa nel verde, se il tempo lo permette, la lezione del pomeriggio può essere spostata all’esterno utilizzando gli elementi della natura come parte integrante del lavoro di esplorazione del movimento danzato.